user_mobilelogo

CLASSIFICAZIONE DEI SEGNI DELLO ZODIACO      
Questa classificazione è dovuta al ciclo stagionale per via del passaggio del Sole lungo la fascia zodiacale, tutto ciò coincide con una fase stagionale di ogni segno per ognuna delle quattro stagioni.      
I segni risulterano così suddivisi:      
Segni cardinali: Ariete, Cancro, Bilancia, Capricorno      
Segni fissi: Toro, Leone, Scorpione, Acquario      
Segni mobili: Gemelli, Vergine, Sagittario, Pesci      
Significato dei segni Cardinali      
Ariete, Cancro, Bilancia, Capricorno: Rappresentano la fase iniziale di stagione, quella in cui la natura si esprime con maggior forza. L’Ariete coincide con l’inizio della primavera del 21 marzo, la Bilancia con quello dell’autunno del 23 settembre, il Cancro con quello estivo del 22 giugno e il Capricorno con quello dell’inverno, il 22 dicembre.
In questi segni risalta l’espressione diretta delle energie, l’impulso dinamico, quindi vi è la necessità di tendere verso un obiettivo, di effettuare cambiamenti. I ritmi sono rapidi e le scelte impulsive.


     Consulto Tarocchi SMS  Consulto Tarocchi E-Mail
Significato dei Segni Fissi      
Toro, Leone, Scorpione, Acquario. Corrispondono al periodo centrale della stagione. Nel Toro infatti il suo culmine è la primavera,nel Leone l’estate, nel Scorpione l’autunno, nell’ Acquario l’inverno. Qui si afferma la costanza e la fermezza. L’azione, spesso tende a una conquista, a un possesso.      
Significato dei Segni Mobili      
Gemelli, Vergine, Sagittario, Pesci. Coincidono con quella fase stagionale in cui si conclude un ciclo e già appaiono i segni di quello che seguiterà. Infatti la natura esprime la sua mutevolezza e quindi un’alternarsi di aspetti diversi.I Gemelli comprendono il periodo da maggio a giugno, la Vergine quello tra agosto e settembre, il Sagittario tra novembre e dicembre, i Pesci il periodo tra febbraio e marzo. In questi segni vi è una grande espansione di energie in più direzioni, quindi prevale la versatilità, l’adattabilità alle diverse situazioni, la capacità di saper cogliere il meglio. L’inevitabile è quello di fissarsi su di un unico obiettivo e ciò è dovuto alla loro natura la mobilità, che ovviamente porta a varietà di umori.

"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy"